LA FARIE DI CHECO

Questa “fàrie” ha origini molte antiche, per la prima volta la troviamo citata in un documento del 1426. Il nome con cui è conosciuta, “Fàrie di Checo”, si riferisce al penultimo proprietario, mio nonno Francesco Dassi soprannominato in paese “Checo”, che l’ha rilevata nel 1902 e vi ha lavorato fino al 1955. Adatto a:  Scuola primaria (Elementare)  – Classi:  3°, 4°, 5°; Scuola secondaria di Primo grado (Media) – Classi: tutte; Scuola secondaria di Secondo grado (Superiori) – Classi: tutte;  Famiglie.



Guarda il Sentiero “LA FARIE DI CHECO” sul nostro sito